#Magliettarossa


“La #magliettarossa da indossare è un segno e i segni sono importanti ma poi bisogna organizzare il dissenso, trasformandolo in progetti e speranze.
Il vero cambiamento passa dai fatti, dal loro linguaggio silenzioso ma profondamente chiaro e vero” #DonCiotti
Con queste parole don Luigi Ciotti ha lanciato l’evento della #magiettarossa
Qui l’intervista https://www.gruppoabele.org/wp-content/uploads/2018/07/Luigi-Caterpillar_05_07_2018.mov3BCD18E3-3746-4FA3-9D8A-C65049D8C08F

Precedente Gli italiani non sono più cristiani
Prossimo Credo in un solo Dio

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.